Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background

Larosa01Il Prof. Dott. Antonio La Rosa consegue presso l’Università di Roma la Laurea in Medicina e Chirurgia (1978) riportando la massima votazione con laude. Specialista in Chirurgia Vascolare (1981) e Specialista in Chirurgia Sperimentale e Microchirurgia (1984) ha perfezionato la sua preparazione scientifica e clinica nell’ambito della Chirurgia Vascolare anche presso centri americani ed europei: Dipartimento di Chirurgia dell’Università di Washington, Seattle, Washington (1979); Divisione di Chirurgia Vacolare del Good Samaritan Hospital, Cincinnati, Ohio (1984); Divisione di Radiologia Cardiovascolare ed Intervenzionistica, Karl-Franzens, Universitat Graz (1988). Ricercatore Universitario (1983) dell’Università di Pavia ha svolto la sua attività clinica e di ricerca presso la Divisione  di Chirurgia Vascolare del Policlinico S. Matteo, Pavia, fino al 2001 ed attualmente svolge la sua attività operatoria e di ricerca presso l’Unità Operativa del Polo Didattico “Istituto di Cura Città di Pavia”. Dal 1991 è titolare dell’insegnamento di “Indagini diagnostiche vascolari non invasive” e “Tecniche di rilevazione emodinamica” presso la scuola di Specialità di Chirurgia Vascolare, e nel 1998 dell’insegnamento di “Semeiotica e Metodologia Chirurgica Vascolare” nell’ambito del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia dell’Università di Pavia.
Nell’anno accademico 2005-2006 gli viene conferito il titolo di Professore Aggregato presso la cattedra di Chirurgia Vascolare dell’Università di Pavia. Fellow del Collegium Internationale Angiologiae (1981) e membro della Società Italiana di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare è autore di oltrte un centinaio di pubblicazioni scientifiche tutte su argomenti di Chirurgia Vascolare ed edite su riviste e libri a diffusione nazionale ed internazionale. Dall’anno accademico 2005-2006 il Prof. La Rosa è membro attivo del Centro Interdipartimentale di Ricerca per la Prevenzione delle Malattie Cardiovascolari e Metaboliche (CIRMC) dell’Università degli Studi di Pavia. E’ detentore di un brevetto Europeo, USA ed Australiano inerente alla invenzione di una nuova e personale tecnica endovascolare che prende il nome di Endarterectomia Ultrasonica, metodo per la rimozione con gli ultrasuoni di ostruzioni aterosclerotiche dai distretti carotidei e periferici degli arti. Ha collaborato con il Dipartimento di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare dell’Università Joan Wolfang Goethe di Francoforte riguardo lo sviluppo di nuovi metodi in Chirurgia Endovascolare. Dedica la sua attività Clinica prevalentemente alla prevenzione e cura della patologia aterosclerotica del distretto carotideo e periferico degli arti con l’impiego delle tecniche diagnostiche e terapeutiche sia mediche che chirurgiche più aggiornate ed efficaci ( Eco-Color-Doppler, tecnica chirurgica convenzionale ed endovascolare, terapia medica vascolare locoregionale nell’ischemia critica e nel salvataggio degli arti). Nell’ambito del trattamento sia medico che chirurgico della patologia venosa la cura da lui attuata per la guarigione delle lesioni ulcerative degli arti inferiori contempla l’uso degli ultrasuoni con significativa accelerazione dei processi riparativi. Nel Gennaio 2013 il Prof. La Rosa ha presentato all’ International Workshop on Wound Technology (IWWT) , Parigi, un nuovo “Metodo Integrato“ da lui ideato per la cura delle lesioni ulcerative croniche in grado di risolvere le maggiori problematiche nella gestione di tale patologia. Detto “ Metodo Integrato” è basato sull’impiego degli ultrasuoni e si avvale di una sofisticata membrana di collagene ( GENIX IT - Collagen Infusion Therapy), oggetto di brevetto, ad azione rigenerativa sui tessuti di grande efficacia e dotata di catetere per la gestione delle infezioni e del dolore a domicilio dello stesso paziente.